GB: PEDOFILIA; TERREMOTO A BBC, SOSPESO DIRETTORE NEWSNIGHT

INVIATO STORICO JOHN SIMPSON, ‘PEGGIORE CRISI IN 50 ANNI’

(ANSA) – LONDRA, 22 OTT – Peter Rippon, direttore di Newsnight (programma d’approfondimento di punta della Bbc), si è “fatto da parte” mentre un’indagine interna farà  chiarezza sul perché il servizio che avrebbe smascherato le malefatte del presentatore pedofilo Jimmy Savile fu cassato a dicembre. Newsnight avrebbe potuto rivelare per prima l’oscuro passato del popolare DJ e star tv. Invece è stata la rivale ITV a denunciare il caso, innescando quella che lo storico inviato John Simpson ha ora definito “la peggiore crisi” della Bbc in 50 anni. Rippon ha sempre difeso il suo operato sostenendo che l’inchiesta non era stata trasmessa per ragioni “giornalistiche” e non a causa di pressioni esterne. Circostanza che verrebbe tuttavia smentita da un’email spedita dalla giornalista di Newsnight Liz MacKean a un amico: “Rippon – si legge sul Guardian – dice che se i capi non sono contenti questa volta non si può imporre”. Questa sera, per aggiungere carne al fuoco, il programma Panorama, storico show di giornalismo investigativo della Bbc, dedicherà  una puntata allo scandalo. “Sono alla Bbb da 50 anni e questa è la peggiore crisi che abbia mai visto”, ha dichiarato John Simpson, veterano degli inviati all’estero e dei corrispondenti di guerra, parlando davanti alle telecamere. (ANSA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi