Editoria

22 ottobre 2012 | 14:35

INTERVISTE PAGATE:GIORNALISTA TV PRESENTA ESPOSTO ALL’ORDINE

SU DIVULGAZIONE APERTURA PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

(ANSA) – BOLOGNA, 22 OTT – Il giornalista televisivo e radiofonico Dario Pattacini ha reso noto di aver presentato un esposto all’Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna perché alcuni organi di informazione lo hanno menzionato “come giornalista soggetto ad azione disciplinare per la vicenda delle interviste a pagamento dei gruppi consiliari regionali”. “L’anomalia – spiega il giornalista – è costituita dal fatto che la notizia è stata divulgata poco dopo la conclusione della riunione del consiglio nella quale è stata decisa l’azione disciplinare. Tale situazione stride notevolmente con il fatto che l’Ordine aveva garantito di non divulgare i nomi dei giornalisti coinvolti sino alla notifica ufficiale delle contestazioni stesse. Orbene, la raccomandata dell’Ordine mi è stata consegnata dodici giorni dopo la pubblicazione, sugli organi di informazione, del mio nominativo. Mi chiedo e chiedo all’ordine di indagare come sia stato possibile che una notizia che doveva rimanere riservata, come affermato dallo stesso Presidente Gerardo Bombonato, sia stata divulgata. Sono convinto che l’Ordine sarà  sicuramente zelante come lo è tuttora nei miei confronti nell’avviare ogni più opportuna indagine…”. Pattacini è stato sentito due volte come persona informata sui fatti dalla polizia tributaria, nell’inchiesta della Procura sulle ‘comparsate’ a pagamento dei consiglieri regionali in alcune emittenti locali. (ANSA).