GB:NUOVE ACCUSE A GIORNALI, QUESTA VOLTA CONTRO DAILY MIRROR

DENUNCIANO INTERCETTAZIONI EX CT ERIKSSON E TATA DEI BECKHAM

(ANSA) – LONDRA, 23 OTT – Ci sono anche Sven Goran Eriksson, ex allenatore della nazionale di calcio inglese, e una ex tata della famiglia Beckham tra le quattro persone che hanno sporto denuncia contro l’editore di Daily Mirror e Sunday Mirror con l’accusa di intercettazioni telefoniche. Se le accuse troveranno riscontro, potrebbe trattarsi di un ulteriore episodio che coinvolge nuove testate nello scandalo delle intercettazioni che ha travolto l’editoria in Gran Bretagna, in particolare il gruppo guidato dal tycoon australiano Rupert Murdoch editore tra gli altri del Sun e del Times. La Trinity Mirror, proprietaria del Mirror Group, non ha voluto commentare la notizia diffusa oggi dai media britannici. La azioni della società  ne hanno però già  risentito perdendo il 12,5%. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari