DDL SALLUSTI:PDL,RETTIFICHE ON LINE?NON PIU’TESTATE GIORNALI

(ANSA) – ROMA, 24 OTT – L’obbligo di rettifica on line deve riguardare non più le “testate giornalistiche”, come previsto dal ddl sulla diffamazione così com’é stato licenziato dalla commissione Giustizia del Senato. Ma tutti “i prodotti editoriali diffusi per via telematica con periodicità  regolare e contraddistinti da una testata”. E’ quanto prevede uno degli emendamenti presentati dal Pdl al cosiddetto ddl Sallusti. Lucio Malan (Pdl) poi è ancora più ‘estensivo’. Nella sua proposta di modifica si parla di “Siti internet che ospitano inserzioni pubblicitarie”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari