DDL SALLUSTI: SI AMPLIA CONCETTO ‘TESTATA GIORNALISTICA’

OBBLIGO RETTIFICA ANCHE PER QUELLI SENZA SUPPORTO CARTACEO

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – L’Aula del Senato amplia il concetto di testata giornalistica estendendolo a tutti i “prodotti editoriali diffusi per via telematica, con periodicità  regolare e contraddistinti da una testata”, cioé anche a quelli che non hanno un supporto cartaceo. Con l’ok all’emendamento del Pdl, primo firmatario Franco Mugnai, (1.207) anche per i prodotti editoriali che non hanno un supporto cartaceo scatterà  dunque l’obbligo di rettifica. La definizione, spiega Giacomo Caliendo (Pdl), è quella ripresa dalla legge n.66 del 2001 e “abbiamo pensato di rifarci a questa dicitura perché è quella che riguarda i prodotti editoriali per i quali scatta l’obbligo di avere un direttore editoriale”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi