Amazon/ Terzo trimestre in perdita, sotto stime analisti

Colosso di Seattle riporta perdite per 274 milioni di dollari

Mew York, 26 ott. (TMNews) – Amazon ha riportato nel terzo trimestre perdite superiori alle aspettative di Wall Street. Il colosso del commercio online con sede a Seattle ha riportato perdite per 274 milioni di dollari, o 60 centesimi per azione, in ribasso rispetto agli utili per 63 milioni, o 14 centesimi per azione, del terzo trimestre del 2011. Il giro d`affari dell`azienda è stato di 13,81 miliardi di dollari, in rialzo del 27% rispetto ai 10,88 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno.

Wall Street attendeva una perdita di 8 centesimi per azione su un giro d`affari di 13,9 miliardi di dollari. Amazon attendeva invece un fatturato compreso fra i 12,9 miliardi di dollari e i 14,3 miliardi di dollari, ovvero una crescita compresa fra il 19% e il 31% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Per il prossimo trimestre Amazon attende un giro d`affari compreso fra i 20,25 miliardi di dollari e i 22,75 miliardi di dollari. Gli introiti dell`azienda dovrebbero essere compresi fra una perdita di 490 milioni di dollari e un utile di 310 milioni di dollari.

A24-And/Fcs

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti