Televisione

29 ottobre 2012 | 15:50

TV: SKY ARTE HD, PISONI “GRANDE SCOMMESSA RACCONTO SUL PICCOLO SCHERMO”

ROMA (ITALPRESS) – “Raccontare l’Arte in televisione, in tutte le sue sfaccettature e in maniera nuova e originale, e’ una grande scommessa”. Ad affermarlo e’ Roberto Pisoni, direttore di Sky Arte HD, il nuovo (e primo) canale tv dedicato all’Arte che, dal 1° novembre, sara’ visibile a tutti gli abbonati Sky che dispongono dell’HD nel proprio abbonamento (sui canali 130 e 400). Pisoni aggiunge: “Quello che ci prendiamo e’ un grande impegno ma l’Arte, nelle sue molteplici espressioni, e’ un’esperienza che migliora la vita e offre un serbatoio infinito di storie appassionanti che siamo fieri di offrire al pubblico di Sky”. Missione del canale sara’ quella di raccontare il patrimonio artistico mondiale, con un occhio di riguardo alla tradizione italiana, attraverso documentari, programmi di intrattenimento, film, concerti, reportage e biografie. Un titolo, su tutti: ‘Michelangelo – Il cuore e la pietra’, una docufiction (interpretata da Rutger Hauer) nella quale gli spettatori potranno vedere per la prima volta le immagini dei bozzetti preparatori della Cappella Sistina. La voce di Giancarlo Giannini leggera’ lettere e poesie di Michelangelo.
La visione della docufiction sara’ accompagnata, il 1° novembre, da un documentario sulla Cappella Sistina. Nel palinsesto di Sky Arte HD troveranno spazio tutte le forme dell’arte: pittura, scultura, architettura, musica, letterature, teatro e design. Tra le produzioni originali ci saranno programmi creati per i piu’ piccoli come ‘L’Arte spiegata ai bambini’ (una full immersion tra colori, forme, creativita’, installazioni per vedere, conoscere, imparare, sperimentare e giocare con l’arte), e viaggi nel mondo dell’arte contemporanea come ‘Potevo farlo anch’io’: Alessandro Cattelan e Francesco Bonami guideranno gli spettatori tra le meraviglie e i paradossi dei maggiori capolavori della contemporaneita’. Spazio anche agli eventi sul territorio (mostre e retrospettive saranno raccontare ne ‘La mostra della settimana’) e alla recitazione (in ‘Atto unico’ attori italiani, celebri o emergenti, reciteranno davanti alle telecamere il monologo che avrebbero sempre voluto mettere in scena ma non hanno mai avuto l’occasione di interpretare). La programmazione sara’ divisa per serate tematiche: il lunedi’ con le biografie delle piu’ importanti personalita’ del mondo dell’arte; il martedi’ con programmi di intrattenimento e talent show ambientati nel mondo dell’arte; il mercoledi’ con interviste, documentari e concerti live delle piu’ importanti star della musica pop e rock; il giovedi’ con gli artisti piu’ importanti dell’arte figurativa e con i reportage di Sky Arte sulle mostre piu’ rilevanti allestite in Italia; il venerdi’ con i personaggi, le opere e le storie piu’ coinvolgenti del mondo dell’arte; il sabato (firmato dal canale Classica) con opera, musica sinfonica e balletto; la domenica con l’arte di oggi: festival e fiere ma anche design, fotografia, video arte, street art e architettura.
(ITALPRESS)