TI MEDIA: SALVEMINI, STIMIAMO TENUTA O LIEVE CALO PUBBLICITA’ LA7

(AGI) – Milano, 29 ott. – Telecom Italia media si attende un “tenuta” o un “leggero peggioramento” della raccolta pubblicitaria di ‘La7′ nell’ultimo periodo dell’anno. Lo ha detto il presidente della societa’, Severino Salvemini, presentando i risultati dei primi nove mesi del 2012. “Nell’ultimo periodo – ha spiegato – per quanto riguarda ‘La7′ c’e’ stato un investimento piuttosto consistente nel palinsesto e quindi pensiamo che l’audience si possa confermare, in particolare per una serie di trasmissioni che vanno abbastanza bene. Diverso e’ il trend per la pubblicita’, che in questo momento e’ calante: stimiamo una tenuta o leggero peggioramento della parte pubblicitaria per quanto riguarda ‘La7′”.    Quanto a Telecom Italia media broadcasting, l’operatore di rete digitale terrestre, i manager prevedono un “incremento significativo dei ricavi e della marginalita’, nell’ordine dei 10 milioni di euro”, e’ stato spiegato in conference call. Per Mtv, infine, l’attesa e’ che nell’ultimo trimestre registri un miglioramento della marginalita’ rispetto ai risultati consuntivati a settembre

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi