EDITORIA: CALABRESI, LA STAMPA SFIDA FUTURO E GUARDA PASSATO

(ANSA) – TORINO, 29 OTT – Per Mario Calabresi, il direttore de La Stampa, la nuovissima e tecnologica sede del suo giornale con annesso Museo, unico al mondo nel suo genere, “rappresenta un’occasione per raccogliere le sfide del futuro celebrando il passato”. “Siamo riusciti anche a risparmiare vivendo meglio – ha aggiunto Calabresi, che ha poi ricordato la frase di Dostoevskiy e rilanciata da Steve Jobs: ‘la bellezza salvera’ il mondò e questo grazie ad un grande lavoro di squadra con i progettisti e la redazione che ha raccolto la sfida in un momento difficile che ci ha anche visto cambiare recentemente sistema editoriale. Questa nuova sede – ha aggiunto – così come è stata ideata ci aiuta a cogliere le opportunità  di oggi, si pensi allo studio TV che abbiamo realizzato che ci permette di improvvisare un’intervista e metterla in rete”. (ANSA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari