EDITORIA:ELKANN, LA STAMPA GUARDA A FUTURO,PUNTA SU DIGITALE

(ANSA) – TORINO, 29 OTT – Il quotidiano La Stampa “ha deciso di guardare al futuro, di reinventarsi” e ha scelto di puntare sul digitale. Lo ha sottolineato John Elkann, inaugurando a Torino la nuova sede del quotidiano La Stampa e il museo. “Il momento – ha ricordato – è molto difficile: un 2012 complicato, soprattutto per i quotidiani. Newsweek la settimana scorsa ha deciso che non uscirà  più in edicola in versione cartacea; c’é forte concorrenza, la pubblicità  in calo. Noi abbiamo voluto raccogliere la sfida”. Elkann ha ricordato i primi risultati sul fronte digitale: gli utenti unici che ogni mese visitano il sito lastampa.it sono ormai poco meno di 10 milioni (in crescita del 26% rispetto a un anno fa), sono oltre 120 milioni le pagine del sito viste ogni mese, in aumento di oltre il 15% rispetto al 2011. “La Stampa – ha detto – è l’unico giornale al mondo dotato di un proprio Museo nella sua sede. La storia di questo giornale è segnato dalla successione di una serie di tappe legate anzitutto al progresso delle tecnologie”. Elkann ha sottolineato che l’ultima grande sfida fu portata avanti dal direttore Giulio Anselmi e “fu celebrata con una festa in piazza San Carlo con tutta la città : un formato nuovo, unico a quell’epoca in Italia, tutto a colori. In quell’occasione per festeggiare il nuovo giornale la Stampa fu spedita nello Spazio a bordo di uno Shuttle. Quella fu una sfida vinta. Così come sono sicuro del successo con cui La Stampa saprà  affrontare anche le sfide di domani”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari