New media

05 novembre 2012 | 10:37

APPLE: BBC, PAGA MENO DEL 2% DELLE TASSE FUORI DAGLI USA

ULTIMA DOPO STARBUCKS, FACEBOOK E GOOGLE

(ANSA) – ROMA, 4 NOV – Apple paga meno del 2% delle proprie tasse fuori dagli Usa. E’ quanto emerge, riporta la Bbc, dai documenti presentati alle autorità  statunitensi, in cui risulta che la casa di Cupertino ha versato 713 milioni di dollari su un imponibile di 36,8 miliardi di dollari. Apple è l’ultima delle società  a pagare una bassa imposizione fuori confine, dopo Starbucks, Facebook e Google, anche se questo, sottolinea l’emittente, non indica alcuna violazione delle norme. Apple veicola la maggior parte del suo business in Europa attraverso una società  con base in Irlanda, dove le tasse sulle imprese sono più basse che in Gran Bretagna: il 12,5% rispetto al 24%.(ANSA).