Rcs: Jovane taglia la prima linea, via Possa e Stilli (MF)

MILANO (MF-DJ)–La cura del nuovo a.d. di Rcs Mediagroup, Pietro Scott Jovane, comincia a dare i primi risultati. Dopo la decisione di sostituire da meta’ novembre Giulio Lattanzi, direttore generale della divisione Quotidiani, con Alessandro Bompieri (Libri), si sta per concretizzare un altro step nel rinnovo della prima linea. In uscita, secondo quanto appreso da fonti vicine al gruppo da milanofinanza.it, ci sono il direttore generale e cfo Riccardo Stilli e la responsabile delle risorse umane, Monica Possa. Anche se ieri, scrive MF, Rcs ha precisato che “al momento” l’unica uscita prevista e’ quella di Lattanzi. Mentre i rumor di mercato danno la Possa in arrivo al gruppo Italcementi della famiglia Pesenti, terzo azionista del patto di sindacato del gruppo editoriale di via Rizzoli. Mentre per Stilli qualcuno ipotizzava un trasferimento al Gruppo L’Espresso: ma dal quartier generale della casa editrice presieduta da Carlo De Benedetti e’ arriva una secca smentita.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari