TLC

12 novembre 2012 | 10:44

TELECOM: IN BORSA +3% SU VOCI OFFERTA SAWIRIS

(ANSA) – MILANO, 12 NOV – Dopo i conti del terzo trimestre, migliori delle attese, e gli obiettivi confermati per fine anno oggi sono i rumors per un interesse di Sawiris a far correre Telecom in Borsa. Il titolo prende la rincorsa e guadagna il 3,18% a 0,71 euro sulle speculazioni per un aumento di capitale riservato al magnate egiziano che investirebbe 5 mld. Secondo indiscrezioni di stampa, per ora senza conferme o commenti da Telecom, sul tavolo dei consiglieri nel corso dell’ultimo cda che ha approvato i conti sarebbe arrivata anche l’offerta di Sawiris. Il magnate egiziano sarebbe pronto a investire 4-5 miliardi per una quota di minoranza di Telecom. Precedenti indiscrezioni di stampa, smentite a suo tempo dall’ad Marco Patuano, indicavano Sawiris interessato alla quota di Telefonica in Telco (46% pari a circa il 10% di TIT). “Ho sentito Sawiris solo per Matrix” aveva commentato Patuano. “L’eventuale interesse di un nuovo socio sarebbe comunque di supporto al titolo che negli ultimi 2 mesi ha marcatamente sottoperformato il mercato ed il settore” commentano gli analisti di Equita. “I messaggi rassicuranti sulla politica dei dividendi e gli obiettivi di riduzione del debito riconfermati hanno più che compensato le preoccupazioni sulla situazione di debolezza per il business domestico, almeno nel breve termine – commentano gli analisti di Mediobanca – e le speculazioni su un potenziale interesse sulla società  da parte di investitori stranieri potrebbe rappresentare un ulteriore impulso per le quotazioni”. (ANSA).