Giornalisti della Rcs Periodici contro i tagli

12 novembre 2012 – Il presidio dei giornalisti della Rcs Periodici in via San Marco, di fronte all’ingresso della storica sede milanese del Corriere della Sera dove è in corso il cda di Rcs Mediagroup sui conti dei primi nove mesi del 2012. I giornalisti, in sciopero per l’intera giornata contro l’annunciato piano industriale i cui tagli colpirebbero in modo particolarmente grave i periodici, hanno consegnato al cda una lettera in cui si chiede di “porre al centro del rilancio e dello sviluppo delle proprie testate l’informazione giornalistica e la qualità  dei suoi contenuti”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Futuro del giornalismo? Ecco il primo conduttore tv artificiale. L’agenzia di stampa cinese Xinhua sperimenta l’anchor man virtuale

La fidanzata di Khashoggi intervistata da Abc. Chi lo voleva morto?

I terribili allenamenti di Dolph Lundgren per gli escavatori Volvo diventano virali su Youtube