Bertelsmann: utile netto 9 mesi a 433 mln euro

MILANO (MF-DJ)–Nei primi nove mesi del 2012 Bertelsmann ha registrato un utile netto di 433 mln euro, rispetto ai 274 mln euro dell’analogo periodo dell’anno precedente, in scia alla riduzione delle voci straordinarie da 69 mln euro a 21 mln euro.
L’Ebit operativo e’ cresciuto ad 1,1 mld euro, rispetto agli 1,04 mld euro dell’anno scorso. I ricavi sono aumentati ad 11,42 mld euro, a fronte dei 10,81 mld euro del 2011.
“Prevediamo per l’intero anno una crescita dei ricavi moderata e un Ebit operativo elevato”, ha spiegato il Ceo Thomas Rabe. “L’utile del gruppo risentira’ tuttavia delle voci straordinarie legate alle attivita’ stampa e costumer e della performance in Europa meridionale”, ha aggiunto il Ceo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari