Editoria, New media, Televisione

14 novembre 2012 | 10:59

BBC: NUOVO CAPO NEWS, NON PARLATE FATTI NOSTRI SU TWITTER

APPELLO A GIORNALISTI PER DISCREZIONE SU TV TRAVOLTA DA BUFERA

(ANSA) – LONDRA, 13 NOV – “Sarebbe utile se i nostri problemi non venissero resi pubblici attraverso i social network e sulle pagine dei giornali nazionali”. E’ un appello alla discrezione quello di Fran Unsworth, chiamata temporaneamente alla guida dell’importantissimo settore news della Bbc, dopo le uscite di scena e le dimissioni eccellenti frutto della bufera che si è abbattuta sulla gloriosa emittente britannica. “Abbiamo bisogno di un rinnovato senso di collegialità  per recuperare la fiducia nella Bbc”, ha scritto la Unsworth in una e-mail inviata al suo staff. Da sabato scorso, infatti, dopo le dimissioni del direttore generale George Entwistle e l’esplosione definitiva della “crisi” che sta percorrendo la Bbc dopo una serie di errori, soprattutto giornalistici, legati a scandali di pedofilia, diversi dipendenti, anche personalità  di spicco dell’emittente, avevano con commenti su Twitter ‘informato’ il mondo esterno del panico in cui era sprofondata la Bbc in quelle ore concitate.