Televisione

14 novembre 2012 | 15:16

Gb/ Bbc festeggia 90 anni, tra scandali e perdita di fiducia

Roma, 14 nov. (TMNews) – La Bbc festeggia i suoi 90 anni, anche se il suo futuro è divenuto incerto, dopo il mega-scandalo legato al popolare “pedo-presentatore” Jimmy Savile. Era il 14 novembre del 1922 quando andò in onda la primissima trasmissione dell’emittente pubblica britannica.
Per celebrare l’evento, sarà  trasmessa in simultanea su tutte le frequenze radiofoniche della British Broadcasting Corporation una composizione creata da Damon Albarn, frontman dei Blur, il celebre gruppo pop britannico degli anni Novanta.
Nel suo primissimo radio-giornale, la Bbc raccontò di una rapina sul treno, di un “turbolento incontro” al quale partecipò Winston Churchill e dei risultati del biliardo. Novant’anni dopo, la Bbc si trova a dover riconquistare la fiducia del pubblico, in seguito alle rivelazioni su Savile, una delle sue maggiori star televisive, morto circa un anno fa, che avrebbe – secondo le accuse di Scotland Yard – abusato di centinaia di ragazzine minorenni.