Harris Diamond, chairman ceo di McCann Worldgroup

Nel novembre 2012 Harris Diamond è stato nominato chairman ceo di McCann Worldsgroup, azienda che si occupa di pubblicità  e comunicazione a livello globale.
Dal 2002 ricopriva la carica di ceo di Constituency management group (CMG), che include, tra le altre, DeVries Public Relations, FutureBrand, GolinHarris, Jack Monrton Worldwide, società  di IPG come Weber Shandwick (PR) e Octagon (marketing sportivo). Forniscono servizi in sei continenti in più di sessanta delle città  principali e hanno circa cinquemila dipendenti. Nel ruolo di ceo di Weber Shandwick, Diamond Harris ha fornito consulenza strategica di comunicazione ad alto livello e sotto la sua direzione l’azienda ha vinto numerosi premi a favore di approcci innovativi e creativi.
Diamond è considerato uno dei maggiori esperti del settore in posizionamento industriale e aziendale, come evidenziato dalla nomina “Pr agency Executive of the decade” dal rapporto Holmes nel 2010. Oltre ad essere riconosciuto per la sua leadership e gestione distinta, è stato citato come una delle “100 persone più influenti PR del 20° secolo” da PRWeek. All’inizio della sua carriera, Harris ha lavorato anche come consulente di campagne politiche, lavorando su campagne governatoriali e senatoriali degli Stati Uniti, e come consulente per i governi stranieri e per partiti politici.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ralf Brandstätter, chief operating officer di Volkswagen

Roberto Deambrogio a capo della comunicazione di Enel

Carlo Carollo, vice president della divisione mobile di Samsung Europe