Diffamazione/Sallusti:Volevano scappassi in Francia,forse Servizi

Roma, 15 nov. (TMNews) – Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale, a ‘Un Giorno da Pecora’ ha raccontato di essere stato avvicinato da alcune persone che gli hanno proposto una fuga all’estero per evitare il carcere. In un’intervista – gli chiedono Sabelli Fioretti e Lauro – a ‘Il Fatto’ ha detto le hanno proposto una fuga all’estero per evitare il carcere. “Si è vero”. In quale paese? “In Francia”. Ma da dove veniva la proposta? “Non lo so esattamente”. Si è svolto tutto tramite telefono? “No, di più, ho avuto un paio di incontri”.
Cosa gli ha detto? “Che non trattavo nulla e che non se ne parlava neanche”. Ma chi erano le persone che l’hanno contattata?
“Dei signori, non ho capito da dove arrivavano e perché”.
Avrebbero potuto essere dei servizi segreti? “Posso immaginare che erano una roba del genere”, ha detto il direttore del Giornale a Radio2.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari