GB:INFONDATE ACCUSE PEDOFILIA,DA BBC 229.000 EURO A MCALPINE

RAGGIUNTO ACCORDO PER RISARCIMENTO A POLITICO CONSERVATORE

(ANSA) – LONDRA, 15 NOV – La Bbc paghera’ 180 mila sterline di danni, (circa 229 mila euro) a Lord McAlpine, il politico conservatore figura di spicco del partito negli anni della Thatcher, che era stato accusato erroneamente di pedofilia. Lo riferisce questa sera la stessa Bbc confermando il raggiungimento di un accordo. McAlpine aveva denunciato e chiesto un risarcimento all’emittente britannica, travolta dalla bufera proprio dopo che le accuse di abusi sessuali riferite da una vittima e che lasciavano intendere che il responsabile fosse McAlpine, sebbene non se ne facesse mai esplicitamente il nome, si sono rivelate infondate. La vicenda ha provocato le dimissioni del direttore generale della Bbc, George Entwistle, dopo soli 54 giorni di incarico. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi