RAI:MAZZA, RAI1 VA BENE MA MIO POSTO E’ A RISCHIO

RAI:MAZZA, RAI1 VA BENE MA MIO POSTO E’ A RISCHIO
SONO DI AN MA NUOVI VERTICI DICONO NO SCELTE POLITICHE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Sulla possibilità  di essere sostituito come direttore di rete di Rai 1 “non so nulla di ufficiale, continuo a sentire voci. Se fossero fondate, vorrei si tenesse conto dell’esperienza accumulata e del buon lavoro svolto soprattutto grazie a una squadra eccellente”. Lo dice intervistato dal Corriere della Sera Mauro Mazza, sottolineando che “la normalità  che consegno è la conferma di Rai 1 come rete leader”, la “più vista con il 19,7% nel 2012, l’unica generalista a registrare un aumento +0,8% rispetto al 2011, in un quadro in cui solo le non generaliste crescono sensibilmente”. “Sono un uomo di destra – aggiunge – di ‘area An’ prima ancora che nascesse An…Ma sfido chiunque a provare che questa mia sensibilità  politica, di cui certamente non mi vergogno, abbia condizionato negativamente le mie scelte nei ruoli di responsabilità  che ho ricoperto”. E comunque “i nuovi vertici assicurano che la politica è lontanissima dalle loro scelte. Non ho motivo di non crederlo”. Quanto all’ipotesi circolata di un suo approdo alla direzione di Rai Cinema, scherza: “Sono un cinefilo dilettante. Non so se può fare curriculum…”. (ANSA).
Y87/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi