Editoria, Televisione

19 novembre 2012 | 12:51

Università : inchiesta Report, studenti pronti ad azione legale

(AGI) – Roma, 19 nov. – Il sindacato studentesco Udu e’ pronto ad avviare azioni legali sull’impiego dei fondi del ministero dell’Istruzione per la realizzazione di video “dal dubbio valore educativo”, secondo quanto emerso da un’inchiesta televisiva trasmessa ieri da Report. “Abbiamo gia’ dato mandato al nostro legale Michele Bonetti di valutare l’opportunita’ di avanzare azioni legali su quanto accaduto, anche di natura penale, costituendoci parte civile a nome di tutti gli studenti italiani e chiedendo i danni ai diritti responsabili e allo stesso Ministero per colpa in vigilando – dichiara Michele Orezzi, Coordinatore dell Unione degli Universitari – Ma prima di tutto vogliamo quanto non c’e’ stato finora: massima chiarezza e trasparenza”. Secondo Orezzi “e’ uno scandalo” e “un affronto alla decenza” che “centinaia di migliaia di euro sarebbero stati destinati alla realizzazione di un video sul colore delle luci di un semaforo”, mentre si nega una borsa di studio a piu’ di 45 mila studenti.