Media/ Le Monde si rinnova, la carta stampata ha ancora un futuro

Roma, 19 nov. (TMNews) – “La carta stampata ha ancora un futuro, a patto che si trasformi”: ne è convinta la storica testata francese le Monde che oggi è in edicola con un nuovo look. Senza tralasciare la versione elettronica e le infinite risorse della rete, Le Monde ha deciso di rinnovare il quotidiano classico con un progetto su cui lavora da 18 mesi.
La nuova offerta ai suoi lettori consiste in una prima pagina più semplice, supplementi rinnovati, un “Monde weekend” con quattro quaderni settimanali e un magazine rivoluzionato, oltre alla creazione di un “Eco&Entreprise” (Economia e imprese).
Ma è soprattutto sul fronte della distribuzione che Le Monde cerca di spingere l’acceleratore. Affinché il giornale sia disponibilie fin dal primo pomeriggio non solo a Parigi e nelle metropoli, ma anche nelle città  minori dell’Esagono è stata avviata una decentralizzazione delle tipografie: stampato da oltre venti anni solo a Ivry sur Seine, alle porte di Parigi, Le Monde andrà  sulle rotative anche di Tolosa e di Montpellier e, entro la fine dell’anno, di altre due città  francesi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari