EDITORIA: GDF SEQUESTRA CONTRIBUTO CDM AL QUOTIDIANO “IL ROMA”

ROMA (ITALPRESS) – Le Unita’ Speciali della Guardia di Finanza hanno sequestrato quote societarie in cinque imprese, un immobile, per un valore di circa 2.5 mln di euro, e il contributo di oltre 2.5 mln di euro che il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri aveva gia’ deliberato ma non ancora erogato alla cooperativa che edita lo storico quotidiano partenopeo “Il Roma”. Denunciati quattro rappresentanti legali. Rispondono di truffa aggravata.Il provvedimento e’ stato eseguito su Roma e Napoli. Il decreto di sequestro preventivo per equivalente e’ stato emesso dal Gip del Tribunale della capitale, su richiesta della Procura.”E’ stato accertato – spiegano le Fiamme Gialle – che due cooperative editrici avevano tentato di aggirare la normativa sull’editoria che vieta ad uno stesso soggetto, controllante piu’ giornali, di richiedere fondi pubblici per piu’ di una testata.Per questa vicenda, segnalata dalle Unita’ Speciali del Corpo, l’AGCOM, Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni, e’ tempestivamente intervenuta nel 2011 con una sanzione amministrativa superiore a centomila euro”.
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari