Tv: Giulietti, su frequenze accolto mio odg. Adesso asta entro dicembre

(ASCA) – Roma, 22 nov – ”Il governo, tra molti tentennamenti, ha oggi accolto un ordine del giorno da me presentato e relativo all’asta delle frequenze digitali. Nel testo accolto si chiede l’effettuazione dell’asta entro dicembre, il recepimento delle osservazioni in materia arrivate dalla commissione europea, e l’utilizzo del ricavato per le emergenza sociali e per dare sostegno ad un pluralismo informativo falciato dai conflitti di interesse e dalle posizioni dominanti”. Lo afferma in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti. ”Da oggi intensificheremo, in ogni sede,europea e Italiana, una attivita’ di vigilanza e di denuncia qualora dovessero verificarsi nuove azioni dilatorie tese a spostare la data dell’asta il piu’ lontano possibile, con gravissimo danno per i nuovi entranti e per la piccola e media impresa”, conclude Giulietti

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi