Telecom I.: focus esecutivo su futuro infrastruttura (MF)

MILANO (MF-DJ)–Durante l’esecutivo di Telecom Italia di ieri, le principali attenzioni dei componenti del comitato sono state riservate al futuro della rete di telecomunicazioni, argomento che ha quasi rubato la scena all’altro grande tema del momento, l’eventuale ingresso del magnate Naguib Sawiris nel capitale del gruppo.  In sostanza, scrive MF, sembra che la questione relativa all’eventuale scorporo o cessione della rete di telecomunicazioni abbia tenuto banco. Le ipotesi allo studio, infatti, sono molteplici, anche perche’ la trattativa con la Cassa depositi e prestiti (a lungo in predicato di rilevare l’asset) sembra essersi arenata e per questo sarebbe tornata d’attualita’ anche l’ipotesi di virare su una terza opzione che prevederebbe un’evoluzione del modello di open access in qualche modo replicando quello inglese di gestione dell’infrastruttura. Ipotesi, quest’ultima, che avrebbe notevoli complessita’ da risolvere dal punto di vista normativo e che per questo non sarebbe facilmente percorribile.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci