Cinema/ I Benetton pronti a vendere le sale cinematografiche

Roma, 25 nov. (TMNews) – Il fondo di private equity 21 investimenti di Alessandro Benetton avrebbe deciso di vendere la propria quota, pari al 51%, del circuito di sale cinematografiche The Space Cinema. Lo rivela il Messaggero specificando che la decisione sarebbe stata riferita lo scorso 25 ottobre nel consiglio d’amministrazione della società  del cinema. 21 investimenti avrebbe conferito a citi il mandato a vendere e la merchant bank starebbe già  lavorando all’info memo da inviare ai soggetti interessati, fondi di private equity ma anche operatori del settore. Come – scrive il quotidiano romano – la francese Pathè, ma anche Universal Pictures Italia e Uci cinemas, che fa capo al private equity londinese Terra Firma ed è il primo esercente cinematografico in Italia.
Se i Benetton troveranno un acquirente anche l’azionista di minoranza Medusa multisala, controllato da Mediaset tramite Rti, in forza del patto di covendita potrebbe vendere il proprio 49%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo