TLC

26 novembre 2012 | 10:11

Vivendi: divisione Sfr potrebbe tagliare 1100 posti di lavoro (stampa)

MILANO (MF-DJ)–La divisione di telefonia mobile Sfr di Vivendi potrebbe tagliare 1100 posti di lavoro, in scia ad un peggioramento delle condizioni operative dopo che la societa’ Iliad ha lanciato un nuovo servizio di telefonia mobile low-cost.  Lo ha riferito il quotidiano Les Echos, citando un portavoce di uno dei sindacati coinvolti.  Vivendi presentera’ nei prossimi giorni un piano di riduzione del personale ai sindacati ed annuncera’ inoltre la creazione di 300 nuovi posti di lavoro. E’ quanto riporta il quotidiano citando Vanessa Jereb, del sindacato Unsa