Tagikistan/ Bloccato l’accesso al social network Facebook

Roma, 26 nov. (TMNews) – Il servizio comunicazioni del Tagikistan ha ordinato ieri notte il blocco dell’accesso al social network Facebook. Lo scrive oggi l’agenzia di stampa Interfax.
Secondo quanto hanno riferito i provider tagiki, il servizio comunicazioni non ha spiegato le motivazioni dell’ordine, che è stato criticato dalle ambasciate occidentali e dai gruppi per la difesa dei diritti civili.
I provider hanno dapprima ricevuto l’ordine solo oralmente e hanno chiesto un ordine scritto, che è arrivato nella notte. “La direttiva – ha commentato il presidente dell’Associazione dei provider internet Asomuddin Atoyev – viola i diritti dei consumatori, in questo caso degli utenti internet, e danneggia l’immagine del paese”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti