RAI: GUBITOSI, ORFEO? VI MANDO CASSETTE DEL TG2 SU SUE CAPACITA’

(AGI) – Roma, 27 nov. – “Se volete, posso mandarvi le cassette del Tg2 a proposito di Orfeo…”. E’ la risposta tanto singolare quanto esplicativa del direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, quando nel corso dell’audizione in vigilanza con il presidente Anna Maria Tarantola si e’ parlato della proposta di nominare Mario Orfeo direttore del Tg1. Proposta che e’ formulata nell’ordine del giorno dei lavori del cda in programma giovedi’ e preparato da Gubitosi. E’ stato il senatore Alessio Butti, del Pdl, a sollevare in particolare l’argomento, non tanto con obiettivo l’attuale direttore del Messaggero quanto per il fatto che si ricorra a una risorsa esterna all’azienda.
Gubitosi ha sottolineato invece che “la Rai e’ piena di grandi professionalita’, posso dire che nell’azienda in piu’ aree ci sono i migliori in assoluto. Pero’ nessun gruppo al mondo e’ autoreferenziale al punto da non poter aprire a esterni, forse il solo governo nord coreano, che comunque cambiera’, e quindi siamo aperti di tanto in tanto a prendere dall’esterno”. Gubitosi ha pero’ assicurato che “sara’ sempre nostra priorita’ utilizzare risorse interne”, e se potra’ esserci qualche innesto esterno, “saranno casi isolati”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi