INTERNET: BERNABE’ “TOP SETTORE SONO DEI MONOPOLISTI”

MILANO (ITALPRESS) – “Mi chiedo quanto il potere dei social network potra’ determinera’ le scelte politiche e quanto questo sia compatibile con la democrazia”. Lo ha detto il presidente di Telecom Italia, Franco Bernabe’, nel corso del convegno “Ripensare Internet”, svoltosi all’Universita’ Bocconi di Milano.
Secondo il numero uno di Telecom, e’ infatti necessaria una regolamentazione del mercato, della privacy e della sicurezza di Internet, un po’ come e’ successo per le aziende di telecomunicazione che, grazie a un giusto cocktail di liberalizzazione e regolamentazione, ha portato innumerevoli vantaggi per gli utenti. “Invece, noto che le societa’ di internet, i cosiddetti ‘over the top’, come Amazon, Google o Facebook, sono praticamente dei monopolisti”, ha aggiunto Bernabe’ presentando il suo libro “Liberta’ vigilata. Privacy, sicurezza e mercato nella rete”, edito da Laterza. Infine, ha posto l’accento sui pericoli legati alla privacy e alla sicurezza di internet.
“Facebook ha un miliardo di utenti e 400 miliardi di foto e questo consente un’intrusivita’ eccessiva nella vita personale delle persone. In Europa la privacy e’ protetta in modo molto forte, mentre negli Stati Uniti non e’ cosi’ – ha concluso Bernabe’ -.
Altro tema sensibile e’ quello della sicurezza, un tema che deve essere affrontato a partire dall’architettura di internet”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci