TV: TGCOM24, PIER SILVIO BERLUSCONI “GRANDE LAVORO, CENTRATO OBIETTIVO”

MILANO (ITALPRESS) – “Quando il 28 novembre 2011 e’ partito il sistema “TgCom24″ avevamo raccontato i quattro principi che ispiravano il nostro lavoro: modernita’, velocita’, completezza e affidabilita’. Oggi, a solo un anno dal lancio, possiamo dire che il direttore Mario Giordano e tutta la sua redazione hanno fatto un grande lavoro e centrato pienamente l’obiettivo. Anticipando una tendenza a cui tutti gli operatori all news, non solo in Italia, si sono allineati: immagini in diretta visibili su tutti i device”. Lo afferma, in una nota, Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente Mediaset che aggiunge: “Non c’e’ evento su cui “TgCom24″ in questi 365 giorni non sia stato in prima fila, spesso dando notizie e immagini in esclusiva, sempre rigorose e verificate come e’ abitudine di un’azienda che da anni costruisce telegiornali. Anche in un periodo difficilissimo per tutta l’economia, e ancora di piu’ per l’editoria, Mediaset ha intrapreso ancora una volta una nuova avventura e lanciato una nuova testata giornalistica. Perche’ noi pensiamo che un’azienda sana anche in momenti come questo debba saper investire e rischiare. E Mario Giordano e la sua squadra hanno risposto in modo straordinario costruendo un canale che sembra in onda da sempre. Grazie da tutti noi”.
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi