Telecom I.: Galateri, cose si decidono quando proposte chiare e complete

MILANO (MF-DJ)–“Su Telecom ho sempre detto che le cose si possono discutere e soprattutto decidere solo quando ci sono proposte chiare, complete e comprensibili”. Lo ha dichiarato Gabriele Galateri di Genola, presidente di Generali Ass. e consigliere di Telecom I., a margine di un evento a Milano, rispondendo a chi gli chiedeva un commento sull’offerta del magnate egiziano Naguib Sawiris per entrare bel capitale sociale della societa’ di telecomunicazioni guidata da Franco Bernabe’. “Al momento le cose non sono in queste condizioni quindi preferisco non commentare”, ha affermato Galateri.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci