TLC: CONFINDUSTRIA DIGITALE, RETE GARR X FONDAMENTALE PER SVILUPPO

ROMA (ITALPRESS) – “Il GARR-X costituisce una realizzazione fondamentale per sostenere l’innovazione e lo sviluppo in Italia.
La connessione veloce con rete telematica in fibra ottica di nuova generazione tra i centri di ricerca, infatti, e’ un esempio concreto di quanto si puo’ fare per potenziare le infrastrutture italiane al fine di sostenere la crescita dell’economia digitale”.
Cosi’ Cristiano Radaelli, vicepresidente di Confindustria Digitale intervenendo all’incontro per il lancio della nuova Rete GARR-X tenutosi oggi a Roma per iniziativa del Miur. “In quest’ottica e’ necessario che un piano simile venga attuato al piu’ presto per realizzare il collegamento a larghissima banda anche dei distretti industriali – ha continuato Radaelli – Secondo le nostre stime l’economia digitale, se opportunamente sostenuta e incentivata attraverso misure infrastrutturali e la corretta attuazione dell’Agenda Digitale, potra’ offrire un contributo rilevante all’aumento del Pil dell’ordine del 4-5% nei prossimi tre anni. E’ importante , quindi, che il Governo e le istituzioni regionali procedano velocemente lungo questa strada per aprire nuove prospettive di crescita per l’economia e la competitivita’ del sistema Paese”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci