Sallusti arrestato in redazione

La mattina del 1° dicembre 2012 il direttore del Giornale Alessandro Sallusti, condannato a 14 mesi per diffamazione, viene prelevato dalla sede del quotidiano di via Negri a Milano da due funzionari della Polizia di Stato, che gli notificano il provvedimento di arresti domiciliari.
“E’ un peccato, perchè non sono solo entrati al Giornale, ma nei giornali. Mi chiedo come faccia la categoria a non avere un sussulto”, ha commentato il giornalista prima di uscire dalla redazione scortato dagli agenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

La responsabilità sociale in un affascinante spot Huawei: pensa alle conseguenze prima di postare sui social. ‘It’s In Your Hands’

Organizzare le informazioni aiuta il tuo business. Lancia il tuo COMMUNITY MAGAZINE!

#Synod2018, Schönborn: chi ha un lavoro guardi ai giovani precari e disoccupati