AudiSocial: i programmi tv su Facebook e Twitter dal 22 al 29 novembre 2012

Secondo un’indagine di Reputation Manager, nella settimana dal 22 al 29 novembre 2012 X Factor registra trend da capogiro su Facebook: +89% dei fan attivi e +121% di post, commenti e like dei fan. Servizio Pubblico scende al secondo posto e per la prima volta registra una flessione degli indici di interazione: -9% dei fan attivi, -13% di post e commenti dei fan e -16%. Uomini e Donne, stabile al terzo posto, viene raggiunta da altri due programmi della fascia pomeridiana: Alle falde del Kilimangiaro e Pomeriggio 5.
Anche su Twitter il talent show di Sky si conferma il programma più seguito (48% dei tweet su #xf6), ma il confronto tra Bersani e Renzi su Rai Uno invade la classifica piazzandosi al secondo posto (gli hashtag #1csx2 e #cxrai totalizzano il 32% dei tweet settimanali) prima di Servizio Pubblico. L’effetto delle primarie si nota anche sul posizionamento degli altri programmi che se ne occupano: ad esempio Porta a Porta e Che tempo che fa guadagnano posizioni arrivando subito dopo Servizio Pubblico e superando Piazza Pulita.

FACEBOOK:

Classifica per numero di fan attivi, che hanno scritto almeno un post o un commento

Classifica per indice di interazione, calcoltata sul numero di post e commenti scritti dai fan

Classifica per livello di reazione calcolata sul numero di like dei fan ai post e commenti

Classifica per livello di attività  della fan page, calcolata sul totale di post e commenti dell’amministratore

TWITTER:

Classifica percentuale degli hashtag ufficiali dei programmi per frequenza nei tweet

Classifica percentuale degli hashtag totali utilizzati nei tweet in relazione ai programmi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Search e social trainano la spesa adv globale. Zenith: entro il 2020 saranno il 67% della crescita

In 10 anni persi quasi un quarto dei posti di lavoro nei media Usa. Ecco come è cambiato il settore

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram