TV: SKY, GLI ASCOLTI SATELLITARI

MILANO (ITALPRESS) – Ieri, domenica 2 dicembre, 10.450.188 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky.Nell’intera giornata, i canali Sky hanno raccolto uno share medio del 10% (13,6% se si considera il target commerciale 15-54 anni).In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media e’ stata di 2.715.178 spettatori con il 9,4% di share (12,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni).Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky e’ stato del 9,9% e tra le 15 e le 18 del 13,8% (17,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni)**. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share dell’8,1%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share e’ stato del 9,2% (12,7% se si considera il target commerciale). Sui canali Sport e Calcio, le partite della 15^giornata del Campionato Italiano di Serie A in onda dalle 15, hanno raccolto nel complesso 1.515.823 spettatori medi, con l’8,61% di share e 2.358.503 spettatori unici*. Il match piu’ visto del pomeriggio e’ stato Inter-Palermo, su Sky Calcio 1 HD, seguito in media da 425.909 spettatori*. Da segnalare anche le partite Siena-Roma, su Sky Calcio 2 HD, con 215.518 spettatori medi e Lazio-Parma, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 3 HD, con 206.993 ascoltatori complessivi.Alla stessa ora, l’appuntamento con “Diretta Gol” su Sky SuperCalcio HD, ha avuto un’audience media di 503.466 spettatori.Al termine delle gare, alle 17, sono stati 364.891 gli spettatori medi complessivi che hanno seguito “Sky Calcio Show” su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. L’anticipo Napoli-Pescara, trasmesso dalle 12.30 su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD, ha registrato un ascolto medio di 676.950 spettatori, con il 3,51% di share e 1.367.126 spettatori unici.Il posticipo Fiorentina-Sampdoria, in onda dalle 20.45 su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD, ha totalizzato un ascolto medio complessivo di 813.297 spettatori, e 2.300.537 spettatori unici.Il pre partita, in onda dalle 20 sugli stessi canali, e’ stato seguito in media da 156.755 spettatori complessivi*, mentre il post gara, dalle 22.45 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, ha ottenuto un’audience media di 220.496 spettatori complessivi*. Nell’intera giornata, Sky Sport24 HD ha totalizzato 2.501.962 spettatori unici. In particolare, sono stati 156.811 gli spettatori medi che hanno seguito l’edizione in onda dalle 16.40 circa alle 17.30 circa. Per i canali Cinema, share del 3,04% in prime time. In particolare, l’episodio finale della miniserie “Mondo senza fine”, trasmesso dalle 21.10 circa su Sky Cinema 1/+1 HD, e’ stato seguito in media da 404.590 spettatori complessivi*, mentre il film “Natale in Crociera”, dalle 00.35 sugli stessi canali e dalle 14.40 circa su Sky Cinema +24 HD, ha registrato un ascolto medio cumulato di 152.591 spettatori*. Da segnalare anche il film “Giustizia per Natalee”, trasmesso dalle 21 su Sky Cinema Passion HD, che e’ stato seguito da 141.563 spettatori medi. Per l’Intrattenimento, l’episodio di “Law & Order C.I.”, in onda dalle 21.55 su Fox Crime HD/+1/+2, e’ stato seguito da 129.893 spettatori medi complessivi.Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Affari di famiglia”, dalle 17.55 circa su History HD/+1, ha avuto un se’guito di 92.066 spettatori medi complessivi. Nell’intera giornata, le news di Sky TG24 e Sky Meteo24 hanno raccolto 3.381.476 spettatori unici. In particolare, lo speciale “Primarie Centrosinistra”, in onda dalle 20, ha totalizzato un ascolto medio di 170.564 spettatori. Per quanto riguarda gli ascolti differiti nei sette giorni, il film “Finalmente la felicita’”, su Sky Cinema HD, ha raccolto un’audience media complessiva di 1.089.609 spettatori, di cui 238.683 in ascolto differito, pari al 21.9% dell’ascolto medio totale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi