EGITTO: PROTESTA ANTI-MORSI DELLA STAMPA, DOMANI NIENTE GIORNALI

(AGI/AFP) – Cairo, 4 dic. – Protesta “contro la tirannia” della stampa egiziana che boccia il presidente Mohammed Morsi e la sua bozza di Costituzione che il 15 dicembre verra’ sottoposta a referendum. Nella bozza, approvata dall’Assemblea Costituente il 30 novembre, non sono stati infatti inseriti gli articoli contro il carcere per i giornalisti, come era stato richiesto dall’associazione della stampa. Tra i giornali che domani non saranno in edicola alcuni dei principali quotidiani egiziani come al Watan, al Tahrir, al Sabah. Allo sciopero hanno aderito anche alcune reti televisive come Ontv, Cbc e Moder mentre non sciopereranno i media online per dare oggi notizia dell’agitazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari