Nokia: sigla accordo per cessione e lease back sede Espoo

STOCCOLMA (MF-DJ)–Nokia ha siglato un accordo per cedere il quartier generale di Espoo, in Finlandia, e successivamente un contratto di lease back della struttura stessa nel tentativo di raccogliere fondi. La sede, che ospita gli uffici principali di Nokia da 16 anni e che conta circa 1.800 dipendenti, e’ stata venduta a Exilion Capital Oy per 170 mln euro. Nokia sta valutando la cessione di diversi asset, tra cui quelli immobiliari e i brevetti, nel tentativo di ridurre i costi e finanziare la transizione al sistema operativo di Microsoft Windows Phone per i suoi smartphone. Attraverso una nota, il Cfo della societa’ Timo Ihamuotila ha dichiarato che “il possesso di beni immobili non rientra nelle attivita’ core di Nokia” e che la societa’ abbandonera’ questo tipo di asset non-core “non appena si presentera’ l’occasione migliore”. red/est/ria

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi