Telecom/ Insediato nuovo board Open Access, presidente Sassano

Roma, 4 dic. (TMNews) – Prosegue l`operatività  dell`Organo di vigilanza che ha il compito di verificare la parità  di accesso degli altri operatori di comunicazione elettronica all`infrastruttura di rete fissa di Telecom Italia attraverso la funzione Open access e il raggiungimento degli obiettivi di qualità  del servizio. E` infatti operativo da oggi il nuovo board, che succede a quello presieduto da Giulio Napolitano, composto da tre membri che resteranno in carica sino al 30 novembre 2015. “Nuovo presidente – si legge in una nota – è Antonio Sassano, designato dall`Autorità  e nominato da Telecom Italia insieme agli altri componenti del consiglio che sono Marco Lamandini (indicato dall`Autorità  per le garanzie nelle comunicazioni) e Michele Polo (indicato da Telecom Italia)”.
Nella seduta odierna l`Organo di vigilanza ha acquisito da Telecom Italia la documentazione relativa all`adempimento degli impegni in scadenza, per procedere ai dovuti approfondimenti ed assumere le iniziative di propria competenza. E` stata inoltre approvata la relazione trimestrale e il programma di lavoro per il 2013.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci