TELECOM: BERNABE’, OFFERTA SAWIRIS RESTA VAGA, PAROLA A CDA

ATTESA PER DOMANI ANCHE DECISIONE SU SEPARAZIONE DELLA RETE

(ANSA) – PARIGI, 4 DIC – “Naguib Sawiris ha parlato molto, ma sta al consiglio d’amministrazione di esaminare la sua proposta. Fino a qui, ha formulato solo un’offerta molto generica”. Così si esprime Franco Bernabé, amministratore delegato di Telecom Italia, in un’intervista al quotidiano economico francese Les Echos. “Quanto alla sua posizione sulla separazione della rete, impegna solo lui”, aggiunge Bernabé, respingendo poi l’ipotesi che dietro la mossa del miliardario egiziano ci sia “l’ombra di Carlos Slim”, magnate messicano delle telecomunicazioni: “Slim ha già  incontrato problemi non trascurabili in Olanda e Austria. Ha già  abbastanza da fare con questi due investimenti. Non lo vedo imbarcarsi in nuove avventure a breve termine”. Decisione nelle mani del cda anche sul tema della scissione della rete: “Il consiglio avrà  tutti gli elementi in mano per prendere una decisione domani. Sta a loro decidere”, spiega Bernabé, segnalando poi come “ai miei occhi” sia da tenere presente il precedente di BT, che grazie a una scelta di questo tipo “é riuscita a invertire la tendenza sul calo dei profitti degli operatori storici”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci