Cinema: premiate le sale con maggiori ingressi

(ASCA) – Roma, 5 dic – Quattordici sono le sale cinematografiche vincitrici del Biglietto d’Oro del cinema italiano riservato all’esercizio. I premi vengono consegnati oggi, 5 novembre, nell’ambito della 35* edizione delle Giornate Professionali di Cinema in corso a Sorrento I Biglietti d’Oro del cinema italiano vengono assegnati dall’Anec, associazione esercenti cinema, ai film che, nelle sale monitorate da Cinetel, hanno venduto piu’ biglietti nella stagione cinematografica 2011-2012, con riferimento al periodo 1 dicembre 2011 – 30 novembre 2012. Per i multiplex con piu’ di 15 schermi vince il premio The Space Roma Magliana di Roma; per i multiplex da 8 a 14 schermi vince Uci Cinemas Porta di Roma di Roma che riceve anche il premio come complesso con almeno 8 schermi con la media schermo piu’ alta. Per gli altri complessi, i premi vengono attribuiti alla monosala, alla multisala da 2 a 4 schermi e alla multisala da 5 a 7 schermi, secondo diverse fasce di popolazione. Per le monosale vengono premiati i cinema Politeama di Ivrea (localita’ fino a 50 mila abitanti), Odeon di Vicenza (da 50 a 200 mila), Alcione di Verona (da 200 a 500 mila); Nuovo Sacher di Roma (oltre 500 mila). Per le multisale da 2 a 4 schermi ricevono il premio il Movieland di Fabriano (localita’ fino a 50 mila abitanti), Odeon di Pisa (da 50 a 200 mila), Capitol di Bologna (da 200 a 500 mila), Anteo SpazioCinema di Milano (oltre 500 mila). A vincere il premio per le strutture da 5 a 7 schermi sono la Multisala King di Lonato (localita’ fino a 50 mila abitanti), SpazioCinema Cremona Po di Cremona (da 50 a 200 mila), Multicinema Galleria di Bari (da 200 a 500 mila), Uci Cinemas di Palermo (oltre 500 mila). L’Anec ha inoltre assegnato due premi speciali: al Circuito Cinema Venezia per la riapertura del Cinema Rossini e per il complesso di attivita’ realizzate e al Cinema Mexico di Milano per la straordinaria tenitura conseguita con ”Singolarita’ di una ragazza bionda” di Manoel De Oliveira. Il programma di domani, 6 dicembre, prevede la convention di The Walt Disney Company, seguita dalla proiezione dell’anteprima a sorpresa: Frankeweenie di Tim Burton, girato dal regista con la tecnica dello ”stop motion” ispirandosi all’omonimo cortometraggio realizzato a inizio carriera. Le Giornate Professionali, organizzate dall’Anec, associazione nazionale esercenti cinema, in collaborazione con gli esercenti dell’Anem e i distributori dell’Anica, si concludono domani per gli accreditati alla manifestazione, ma proseguiranno fino a sabato 8 dicembre con eventi che coinvolgeranno la citta’ di Sorrento, nell’ambito del programma natalizio M’illumino d’inverno. Il programma di domani prevede al Cinema Tasso le anteprime dei film Moonrise Kingdom di Wes Anderson con Edward Norton e Bruce Willis, alle 20.30, e Music Life di Jonathan Demme, documentario sulla carriera artistica del musicista e polistrumentista napoletano Enzo Avitabile.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo