Mediaset: mancano strategie, ritorno Berlusconi non basta

ROMA (MF-DJ)–Mediaset manca di strategie e stavolta neanche l’ennesimo ritorno del Cavaliere sara’ una soluzione. Lo scrive “Affari&Finanza” di Repubblica giudicando “un fuoco di paglia” la fiammata della scorsa settimana, quando il titolo aveva riguadagnato il 10% perdendo poi tutto in un giorno. Il Biscione sta iniziando a tagliare sui diritti e ha smesso di far guerra a Sky rinunciando di fatto alla parte alta del mercato; ma su quella bassa sono in arrivo pericolosissimi concorrenti It-Media, come Amazon Tv, con la la banda larga che va verso il 10% di share nel 2014.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi