Huawei: raddopiera’ staff R&D in Europa in prossimi 3/5 anni

MILANO (MF-DJ)–Il gigante cinese degli apparati di telecomunicazione, Huawei Technologies, punta raddoppiare lo staff R&D in Europa nei prossimi 3/5 anni.  La societa’ asiatica, che oltre ad infrastrutture per il settore tlc, produce anche smartphone e tablet, gia’ impiega circa 7.000 addetti in attivita’ di ricerca e sviluppo nel Vecchio continente e aumentera’ l’organico anche grazie ad un nuovo centro di ricerca in Finlandia, l’undicesimo della regione.  “La Finlandia ha un ecosistema molto forte per quanto riguarda il settore delle telecomunicazioni”, ha dichiarato il responsabile delle attivita’ di Huawei in Europa dell’Est e Scandinavia, Kenneth Fredriksen, spiegando perche’ il Paese e’ stato scelto per insediare il nuovo hub di ricerca, attraverso un investimento da 70 milioni spalmato nell’arco di cinque anni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci