MEDIASET: CONFALONIERI, BILANCI FALSI? SONO BALLE ROMANE

IPOTESI CHE AVESSIMO UN COMPARTO DI NERO NON E’MAI STATA PROVATA

(ANSA) – ROMA, 11 DIC – Che i bilanci di Fininvest fossero falsi, come afferma Enrico Cuccia nel libro Confiteor di Cesare Geronzi e Massimo Mucchetti, sono “balle romane”, secondo il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri. “Geronzi dice il vero su di noi, ma Mucchetti non lo dice sempre”, ha detto alla presentazione del volume. “C’é sempre stata un’ipotesi mai provata che Fininvest avesse un comparto di nero”, ha aggiunto. Ne sarebbero responsabili gli articoli del gruppo Espresso che “influenzano i signori come Greco e le procure ci mettono sulla graticola per 30 anni”, ha osservato. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi