APPLE: CI RIPENSA E TORNA A GOOGLE MAPS PER L’IPHONE

(AGI/REUTERS) – New York, 13 dic. – La Apple ci ripensa e, diversi mesi dopo aver divorziato da Google, fa sapere che l’applicazione di Google Maps tornera’ compatibile con qualsiasi iPhone e iPod Toutch gestiti da un sistema operativo iOS 5.1. Nel settembre scorso la Apple aveva annunciato il lancio di un servizio di navigazione satellitare fatto in casa, incappando in una serie di clamorosi errori ne sistema di mappatura. Il ‘mappa-gate’ ha costretto l’amministratore delegato di Apple Tim Cook a scusarsi con la clientela ed e’ costato la testa dei vertici dei servizi software della compagnia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi