GIORNALISTI: SOSPESO DIRETTORE MESSAGGERO S.ANTONIO

ISTRUTTORIA SU COMMISTIONI PUBBLICITA’ E INFORMAZIONE

(ANSA) – VENEZIA, 12 DIC – L’Ordine dei giornalisti del Veneto ha inflitto una sanzione disciplinare a carico del direttore responsabile de “Il messaggero di sant’Antonio”, il pubblicista Ugo Sartorio, e del direttore dell’edizione italiana per l’estero dello stesso periodico, il pubblicista Luciano Segafreddo. La sanzione disciplinare – informa una nota dell’ordine dei Giornalisti del Veneto – è giunta a conclusione di una lunga istruttoria avviata sulla base dell’esposto presentato da un collega su presunte commistioni tra pubblicità  e informazione. La sanzione disciplinare per Sartorio è della sospensione dalla professione per 4 mesi, per Segaffredo la sospensione è di sei mesi. Secondo quanto emerso dall’istruttoria, i due giornalisti avrebbero pubblicato “numerose pagine senza che la natura a pagamento delle stesse venisse evidenziata in maniera adeguata, in violazione di quanto previsto dalle norme deontologiche della professione. Tale pubblicazione è proseguita per molti anni sulla base di convenzioni siglate con enti pubblici e soggetti privatì. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari