TLC: PREZZI AUMENTANO, ITALIA AL TOP SUL FISSO, SCENDONO NELLA TELEFONIA MOBILE

RAPPORTO OFCOM, +22%, PESA AUMENTO TARIFFARIO TELECOM ITALIA

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – I prezzi della telefonia fissa stanno aumentando nel mondo. Lo rileva l’Autorità  inglese delle tlc (Ofcom) nel Rapporto 2012, spiegando che l’Italia è al top tra i Paesi esaminati (Gb, Francia, Germania, Spagna, Usa e Italia), con un aumento in media del 22%, “principalmente a causa degli aumenti delle tariffe di Telecom Italia”.
I prezzi della telefonia mobile in Italia, tra il luglio 2011 e lo stesso mese del 2012, sono scesi. Secondo l’Ofcom l’Italia si trova al quarto posto tra i sei Paesi esaminati (Gb, Francia, Germania, Spagna, Usa e Italia appunto). Prendendo in esame nove possibili profili di consumo, emerge infatti che il costo è in calo in cinque casi, stabile in uno e in aumento in tre. I prezzi diminuiscono anche in Francia, Germania e Spagna, mentre aumentano nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci