Tff/ Non sarà  Salvatores il nuovo direttore del festival

Torino, 13 dic. (TMNews) – Non sara’ il regista Gabriele Salvatores il prossimo direttore del Torino Film Festival. Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi, oggi il regista di ‘Mediterraneo’ ha declinato ufficialmente l’invito a prendere il posto del direttore Gianni Amelio.
Salvatores ha in cantiere ben due film, uno da girare in Irlanda e l’altro successivamente in India, e non potrebbe quindi raccogliere il testimone di Amelio alla direzione della kermesse torinese.
Nessuno sgarbo o polemica, ha assicurato Ugo Nespolo, presidente del Museo Nazionale del Cinema, a cui fa capo il festival: “Ci siamo lasciati in ottimi rapporti, anzi con l’assicurazione che Salvatores verrà  a fare qualcosa per noi a Torino” ha detto, dopo aver incontrato oggi il regista a Courmayeur, al Noir Film Festival.
Alla Mole Antonelliana, sede del Museo, si apre quindi la ricerca ad un nuovo direttore. “Abbiamo una rosa di nomi” si e’ limitato a dire Nespolo. Ma per ora l’unica cosa certa e’ che si cerchera’ di stringere i tempi per giungere entro un mese ad avere il nuovo direttore del festival.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi