GB: UNIVERSITA’, CORSI ONLINE ANCHE SU TABLET E SMARTPHONE

CONSORZIO ATENEI SBARCA SU INTERNET PER COMPETERE CON USA

(ANSA) LONDRA, 14 DIC – Le università  britanniche vanno on line per superare le concorrenti americane, che hanno finora dominato il mercato. A partire dal prossimo anno, un consorzio di atenei punta ad offrire corsi via computer, tablet e smartphone. I materiali didattici verranno infatti progettati per essere fruibili su qualunque supporto. Il progetto viene annunciato proprio il giorno dopo la notizia del calo di 54.000 immatricolazioni per l’anno in corso e vede coinvolte, tra le altre, la Open University, il King’s College e l’univeristà  di Birmingham.   I corsi online rappresentano una opportunità  per allargare l’accesso e venire in contro alla domanda di educazione superiore che sta crescendo particolarmente in economie emergenti come Brasile, India e Cina, ha dichiarato David Willets, Ministro per le università  e la scienza. Negli Stati Uniti sono milioni gli studenti registrati ai corsi offerti in collaborazione con università  come Harvard, Stanford ed MIT, in grado di fornire lezioni interattive e dimostrazioni video. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti